Concessionario Ministeriale per il Tribunale di Monza
IT

Tipo Procedura FALLIMENTARE
Numero Procedura 221/2017
Numero IVG IVG
Tipo vendita Vendita online
Data vendita 16/07/2019 18:00
Termine presentazione offerte 15/07/2019 13:00
245.000.00
Rilancio minimo € 5.000,00
Luogo Vendita GARA TELEMATICA
Tribunale Tribunale di MONZA

Ultimo aggiornamento 18/06/2019 02:03

Scheda pubblicata sul sito IVG il 17/01/2018 17:37

Prenota una visita
Logo

Monza e Brianza
Concessionario Ministeriale per il Tribunale di Monza

Si ricorda che tutte le attività informative e di visita sono prestate dall'Istituto Vendite Giudiziarie in modo totalmente gratuito, senza onere alcuno da parte del richiedente.

Contatta IVG
Logo

Monza e Brianza
Concessionario Ministeriale per il Tribunale di Monza


IVG: Monza e Brianza
Indirizzo: Via Velleia , 5
Cap: 20052 - Provincia: MB
Città: MONZA
Rif bene: FALLIMENTARE 221/2017
Titolo: Cessione del ramo d’azienda della società Eurotel S.p.A.
Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere AZIENDE
Categoria ALTRA CATEGORIA
Titolo Cessione del ramo d’azienda della società Eurotel S.p.A.
Abstract

Cessione del ramo d’azienda della società Eurotel S.p.A.

Dettaglio Beni

Indirizzo Via beltrame 3
20035 LISSONE (MI)
Tipologia ALTRA CATEGORIA
Categoria ALTRO
Descrizione

Vendita attraverso gara telematica asincrona con inizio iscrizioni il giorno 31-05-2019 alle ore 08:30 e termine gara il giorno 16-07-2019 ore 17:00 con prolungamento di 5 minuti allo scadere dell’ora fissata per il termine della gara, del ramo d’azienda della società Eurotel S.p.A. in Fallimento corrente in Lissone (MB) Via Martiri della Libertà ang. Via Beltrame ed in Cuveglio (VA) Via Coloder n° 4 svolgente l’attività di:

• Progettazione, produzione, installazione, commercializzazione e ricondizionamento sia in Italia che all’estero degli apparati per le telecomunicazioni, le trasmissioni dati, il settore multimediale, l’automazione e internet;

• Progettazione, produzione e gestione di reti di telecomunicazioni, di reti Lan, Wan e sviluppo applicazioni software relative;

•Offerta di servizi tecnologici e sistemi chiavi in mano per la “broadcast” televisivo e radiofonico, telecomunicazioni, settore multimediale, automazione e internet;

• Produzione e vendita di periferiche e computer, sviluppo software e rivendita, sviluppo Lan e Wan, servizi internet e sviluppo do applicazioni relative nonché assunzione di rappresentanze italiane ed estere nel settore;

• Produzione di attività di servizi e consulenza nelle telecomunicazioni e nel multimediale;

• Tutte le suddette attività potranno anche essere svolte oltre che nei settori suindicati anche in ogni e qualsiasi settore agli stessi affine e/o collegabile.

Il Ramo d’azienda è composto da:

• Arredi per ufficio, macchine elettroniche, attrezzature, apparecchiature, strumentazione, magazzino di prodotti finiti, semilavorati e materie prime per la produzione di apparecchiature ed impianti per la radio-tele-diffusione e per le telecomunicazioni, oltre ad un autocarro Fiat Ducato targato DT 091 GH;

• Marchio e segno distintivo EUROTEL;

• Piattaforme digitali e sistema informativo completo;

• Sistemi legati allo sviluppo del software; • Sistemi rete aziendale e sistema gestionale;

• Documentazione presente in azienda concernente la progettazione;

• Licenze e programmi senza garanzia che siano ancora attivi.

Si comunica che nella presente vendita non è contemplata la disponibilità dei locali in cui veniva svolta l’attività della società.

Pertanto i locali dovranno essere liberati da ogni bene presente entro e non oltre 30 giorni dalla data del saldo prezzo con la previsione di una penale giornaliera di € 200,00 oltre Iva per ogni giorno di ritardo. A garanzia sia del versamento delle penali eventualmente dovute in caso di ritardo nel rilascio dei locali che per eventuali danni causati agli immobili a seguito dell’asporto dei beni mobili acquisiti con il ramo d’azienda, la procedura richiederà, contestualmente al saldo prezzo, una garanzia pari ad € 20.000,00 che potrà essere versata con fidejussione bancaria escutibile in prima chiamata, sostituibile con A/C, bonifico o versamento tramite carta di credito di tale importo.

BASE D’ASTA PER IL RAMO D’AZIENDA: € 245.000,00

Oltre ad accessori dovuti per Legge e spese per il trasferimento del Ramo d’azienda.

RILANCIO MINIMO: € 5.000,00

Per il combinato disposto degli Art. 105 2° comma e 108 1° comma L.F., l’individuazione dell’aggiudicatario sarà da intendersi provvisoria, divenendo definitiva solo decorsi 10 giorni dal deposito in Cancelleria della relativa documentazione.

SALDO PREZZO ENTRO E NON OLTRE 120 GIORNI DALLA DATA DI AGGIUDICAZIONE SENZA INTERRUZIONE DEI TERMINI

PER OGNI INFORMAZIONI E PER LA CONSULTAZIONE DEI DOCUMENTI RELATIVI ALLA CESSIONE DEL RAMO D’AZIENDA INVIARE UNA MAIL A: fallimenti@ivgmonza.it